Infissi Impronta, una scelta di benessere

    Essere accolti da una casa confortevole e salutare, in grado di trasmetterci serenità e benessere significa scegliere un luogo che ci rappresenta, che rispecchia la nostra personalità e il nostro modo di vivere.
    Per questo, prendersi cura della propria abitazione significa prendersi cura di noi stessi.
    Gli infissi, punto di contatto e di scambio tra l’ambiente esterno e lo spazio in cui viviamo, sono allo stesso tempo corridoi di luce ed elementi che proteggono la nostra privacy.
    La mission di Impronta è da sempre quella di creare comfort e qualità abitativa progettando un’abitazione ideale in termini acustici, termici, ottici, igrometrici e biofisici. I serramenti rappresentano un investimento a lungo termine che ha un importante impatto sulla salute della nostra casa e, di conseguenza, sul nostro benessere psico-fisico.

    Come migliorare il comfort abitativo e lo stato di benessere all’interno delle nostre abitazioni?

    Per ottenere tale obiettivo possiamo agire su 4 fattori determinanti:

    • temperatura;
    • qualità dell’aria;
    • luce;
    • acustica.


    Come migliorare il comfort abitativo: isolamento termico
    Le finestre giocano un ruolo fondamentale nell’abbattimento della trasmittanza termica (ovvero della grandezza fisica che misura la quantità di potenza termica e quindi di calore che viene scambiato da un determinato materiale), consentendo l’incremento l’efficienza, il benessere e il risparmio energetico della casa, isolando gli ambienti e migliorando lo scambio di temperatura tra esterno e interno e la qualità dell’aria.
    Gli infissi Impronta si distinguono per l’alta capacità termoisolante, caratteristica che li rende la soluzione ideale per salvaguardare l’abitazione dalla muffa e dall’eccessiva umidità e assicurare un clima più salubre tra le mura domestiche.


    Come migliorare il comfort abitativo: isolamento acustico
    Il rumore è un elemento stressante che può condizionare negativamente la vita quotidiana. La capacità di isolamento acustico di una finestra viene espressa dal valore Rw (in decibel): più alto è il valore Rw, maggiore è la prestazione e la coibentazione acustica del serramento, ovvero la sua capacità di contenere e neutralizzare la propagazione del rumore. Che cosa offre Impronta? Vetri con alto potere isolante, guarnizioni termo-acustiche, ma soprattutto una posa in opera qualificata ed eseguita a regola d’arte, operazione che incide per l’80% sulle performance di un infisso.


    Come migliorare il comfort abitativo: sicurezza

    L’abitazione va adeguatamene protetta e salvaguardata da tentativi di scasso ed effrazione. La ferramenta è uno tra gli elementi più importanti per garantire la sicurezza di porte e finestre: ogni serramento è classificato in base alla sua capacità di resistenza allo scasso da una sigla che va da RC1 fino a RC6. Impronta, da sempre attenta al tema della sicurezza, propone ai suoi clienti la sicurezza RC1 di serie e offre la possibilità di installare nei suoi infissi vetri stratificati antieffrazione, antivandalismo e anticrimine e di dotare i suoi prodotti di sensori d’allarme e di sedi per le barre anti-intrusione da collegare all’impianto di sicurezza della casa per elevare ulteriormente il livello di protezione dell’abitazione.


    Come migliorare il comfort abitativo: design
    Gli infissi sono elementi d’arredo in grado di valorizzare lo stile della casa rispecchiando l’essenza e la personalità di chi la abita. Sono il fil rouge tra l’interior design e l’architettura esterna dell’abitazione. Impronta è particolarmente sensibile a questo tema e lavora a stretto contatto con professionisti e studi di designer e di architettura per dare forma a infissi unici, complementi d’arredo dal design raffinato e minimalista che valorizza i dettagli combinando estetica, funzionalità e solidità.


    Come migliorare il comfort abitativo: luminosità
    Numerosi studi hanno dimostrato come il nostro stato d’animo sia positivamente influenzato dalla luce naturale di cui riusciamo a beneficiare durante il giorno, sia in termini di comfort abitativo che di produttività.
    La legge stabilisce che, per ogni tipologia di abitazione, il rapporto aeroilluminante, ovvero il rapporto che mette in relazione la superficie del pavimento con quella delle finestre, non deve essere inferiore a 1/8, in modo tale da garantire un corretto e proporzionato apporto di luce all’interno di ogni ambiente.


    Nell’ampia offerta di Impronta puoi scegliere tra diverse linee di infissi caratterizzate da vetrate di grandi dimensioni e profili sottili e minimal, tipologie di serramenti che permettono di sfruttare al massimo l’illuminazione naturale e di creare continuità tra spazio outdoor e indoor.